" O MARIA CONCEPITA SENZA PECCATO, PREGA PER NOI CHE RICORRIAMO A TE! "

" O MARIA CONCEPITA SENZA PECCATO, PREGA PER NOI CHE RICORRIAMO A TE! "
"Piena di grazia Ti chiamo perchè la grazia Ti riempie; e se potessi, molta più grazia Ti darei. Il Signore è con Te, anche più di quanto Tu sia con Dio; la Tua Carne non è più Carne Tua, il Tuo Sangue è per due. E benedetta sarai tra tutte le donne, perchè, se sei Madre di tutti, chi potrebbe non amarTi?"

1 agosto 2009

PREGHIERA RIPARATRICE PER EVITARE IL PURGATORIO

.
Una povera Clarissa defunta apparve alla sua Superiora che pregava per lei e le disse:
"Sono andata dritta al Cielo perché, avendo recitato ogni sera questa preghiera, ho pagato tutti i miei debiti e sono stata preservata dal Purgatorio".
.
Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, Ti offro il Sacro Cuore di Gesù con tutto il Suo amore, con tutte le Sue sofferenze e con tutti i Suoi meriti:
.
per espiare tutti i peccati che ho commesso quest'oggi e durante tutta la mia vita passata;
Gloria Patri...
per purificare il bene che ho mal fatto quest'oggi e durante tutta la mia vita passata;
Gloria Patri...
per supplire al bene che ho trascurato di fare quest'oggi e durante tutta la mia vita passata.
Gloria Patri...

7 commenti:

  1. Grazie, ho pregato con questa preghiera.
    Un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,questa preghiera è molto valida

      Elimina
  2. Cavolo è proprio quella preghiera che in fondo al cuore cercavo da molto per evitare il purgatorio!

    Grazie per il post

    RispondiElimina
  3. non c'è limite alla misericordia divina !

    RispondiElimina
  4. Grazie infinite Signore degli eserciti per il tuo amore e per la Tua misericordia illimitata. Siano lodati Gesù e Maria!

    RispondiElimina
  5. Siano lodati in eterno da noi tutti raccolti accanto a loro in Paradiso!
    Che' Dio lo voglia.........................
    amen!

    RispondiElimina
  6. recitiamo anche il santo rosario e la coroncina della divina misericordia , son preghiere potentissime .

    RispondiElimina

scrivi qui il tuo commento: